logo

Appalto misto di lavori, servizi e forniture: normativa applicabile/Mixed contract of works, services and provisions: applicable regulation

Ponte n. dicembre 2016
Autore Rosario Scalise
Pagine 2
Prezzo 1,99 €

Compra OraAggiungi al carrello

Sia il previgente Codice dei Contratti Pubblici (DLgs 163/2006) sia l’attuale Codice degli Appalti Pubblici e dei Contratti di concessione e (DLgs 50/2016), disciplinano l’istituto del contratto misto quale appalto che prevede due o più tipi di prestazioni.
Per appalto misto, infatti, si intende quello in cui l’oggetto della procedura di aggiudicazione e del successivo contratto è costituito da prestazioni eterogenee, ascrivibili a settori assoggettati a differenti discipline pubblicistiche (lavori, servizi, forniture), sicché sorge il problema dell’individuazione della disciplina applicabile a seconda della qualificabilità dell’appalto stesso in termini di lavori, servizi o forniture.
Nella fase di esecuzione del contratto, in relazione a tale tipologia di contratto, si pone, anche, il problema dell’applicazione della normativa in tema di progettazione, contabilità e gestione del contratto soprattutto laddove, come nel caso in analisi, le attività previste riguardano forniture (attività prevalente) e lavori (attività secondaria).

Both the previous Code for Public Contracts (Legislative Decree 163/2006) and the current Code of Public Procurement and Concession contracts (Legislative Decree 50/2016) discipline the mixed contract as the procurement that includes two or more types of services.
A mixed contract, in fact, is one in which the object of the procurement procedure and the subsequent contract is constituted by heterogeneous services, attributable to the areas subject to different tender disciplines (works, services, supplies).
Therefore, there is the issue to identify the applicable regime according to the scope of eligibility of the contract itself in terms of works, services or provisions. During the execution of the contract, in relation to this type of procurement, there is also the issue of applying regulations about design, accounting and contract management, especially when, as in the case reported, the planned activities involve both supplies (primary activity) and works (secondary activity).

logo dei

COPYRIGHT 2018 - DEI Tipografia del Genio Civile - Via Cavour 179/A - 00184 Roma
P.IVA 040831101008  - Tel. 064416371 Fax 064403307

ISSN 2465-0706

Seguici su i social media per restare aggiornato sulle nostre inziative.

Questo sito utilizza i cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e come controllarne l'abilitazione tramite impostazioni del browser visita la nostra Visualizza la nostra Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie